Nohant-Vic. Gli affreschi della chiesa di San Martino di Vic

Nohant-Vic è un piccolo comune francese situato nel dipartimento dell’Indre della regione Centro – Valle della Loira, nato dalla fusione dei due borghi. La piccola chiesa di San Martino di Vic custodisce un ciclo ben conservato di affreschi romanici risalenti al secolo XII, distribuiti lungo le pareti dell’arco trionfale, del coro e dell’abside. Il programma … More Nohant-Vic. Gli affreschi della chiesa di San Martino di Vic

Castel Castagna. Le scene del giudizio universale in Santa Maria di Ronzano

La chiesa romanica di Santa Maria di Ronzano, nei dintorni di Castelcastagna, conserva nel transetto e nell’abside un bel ciclo di affreschi del XII e del XIII secolo. Il filo conduttore è la descrizione della storia della salvezza dalla creazione del mondo alla seconda parusia, con il racconto della vita di Gesù e del ruolo … More Castel Castagna. Le scene del giudizio universale in Santa Maria di Ronzano

Castel Frentano. La guerra tra il bene e il male nella chiesa dell’Assunta

Castel Frentano è comune abruzzese della Val di Sangro, in provincia di Chieti. Nella chiesa dell’Assunta (o Santa Maria della Selva) il pittore teatino Donato Teodoro decorò nel 1727 la “scodella” della cupola con una scena molto movimentata. Tutto si sviluppa intorno alla figura barbuta di Dio, alto sopra le nubi e assiso sul globo: … More Castel Frentano. La guerra tra il bene e il male nella chiesa dell’Assunta

Matamorisca. Il Giudizio finale nell’eremo

Matamorisca è un borgo rurale del comune di Aguilar de Campoo (provincia di Palencia, regione di Castiglia e Leon), situato sul Camino de Santiago del Norte. L’eremo di San Giovanni Battista, in stile romanico, risale al Duecento e conserva all’interno, sulle pareti della cappella del battistero, un ciclo di pitture tardogotiche sulla vita di Cristo, … More Matamorisca. Il Giudizio finale nell’eremo

Gerona. Immagini dell’Aldilà nel Museo d’arte

La città catalana di Girona propone ai visitatori il suo Museo d’Arte, ospitato nelle sale dell’antico Palazzo Episcopale.  E’ possibile osservarvi la collezione d’arte che raccoglie opere provenienti dalle chiese della diocesi di Girona, con pezzi che vanno dall’epoca romanica fino alla modernità. Tra le opere presenti selezioniamo dipinti e sculture che hanno per tema … More Gerona. Immagini dell’Aldilà nel Museo d’arte

Merano. La visione dei Novissimi nella chiesa di Santa Maria del Conforto

Elegante e affollata, la città di Merano accoglie folle cosmopolite di turisti che vengono a purificare il corpo e la mente. Acque termali e paesaggi montani sono infatti la sua accoppiata vincente. Non va però trascurata la visita dell’antica chiesa di Santa Maria del Conforto, nella zona di Maia bassa. La sua architettura romanica è … More Merano. La visione dei Novissimi nella chiesa di Santa Maria del Conforto

Bressanone. Tracce di aldilà nel chiostro del Duomo

Bressanone (Brixen, in tedesco) è città dotta, austera, densa di memorie; è il capoluogo storico e artistico del comprensorio della Valle Isarco; fu fin dal Mille e per molti secoli soggetta alla dominazione ecclesiastica di un principe-vescovo. La sua cattedrale (Brixner Dom) risale al Duecento ma ci si presenta oggi in stile barocco. La maggiore … More Bressanone. Tracce di aldilà nel chiostro del Duomo

Càneva. L’arcangelo Michele e gli angeli ribelli

Càneva, oltre ai resti del borgo castellano, propone ai suoi visitatori una meta di particolare interesse che è la sua chiesa parrocchiale dedicata a San Tommaso. Qui, sul soffitto della navata si osserva il grande dipinto di Giovanni De Min che rappresenta la “Caduta degli angeli ribelli”. Il soggetto cita un episodio dell’Apocalisse: «scoppiò quindi … More Càneva. L’arcangelo Michele e gli angeli ribelli

Zurigo. Michele arcangelo, la spada di Dio

Il Museo di Belle Arti (Kunsthaus), con il suo straordinario patrimonio di opere dal tardo Medioevo ai nostri giorni, è una delle principali attrazioni di Zurigo. All’apogeo della pittura zurighese appartengono le opere di Hans Leu il Vecchio, qui custodite. Sono quattro volet di un retablo d’altare dipinto intorno al 1490. Accanto all’Adorazione dei Magi … More Zurigo. Michele arcangelo, la spada di Dio